Articoli in Evidenza
come scegliere la giacca da montagna

Abbigliamento da montagna: come scegliere la giacca giusta

La stagione fredda fa rima con montagna; messa da parte la borsa da spiaggia con maschere e boccaglio è la volta di tirare fuori lo zaino per fare escursioni in montagna. Per ogni tipologia di attività e viaggio serve un’attrezzatura specifica e anche per la montagna è importante utilizzare abbigliamento performante partendo proprio dalla giacca. Oggi vi sveliamo qualche trucco per scegliere la giusta giacca da montagna per poter affrontare sentieri, trekking e altre attività all’aperto in ogni stagione.

Come scegliere la giacca da montagna

Il tempo muta rapidamente ed è importante indossare un prodotto multifunzione per potersi adattare ai diversi scenari; il primo criterio che devi prendere in considerazione è la resistenza all’acqua. La giacca deve essere assolutamente impermeabile; quello che devi sapere è però che non tutte le giacche resistenti all’acqua sono uguali. I modelli tecnici presentano una scala di impermeabilità dove il valore più alto garantisce una resistenza sicuramente massima.

Secondo elemento che devi considerare è la temperatura: esistono in vendita le giacche da escursionismo leggere e quelle calde; quelle leggere presentano una fodera ma sono più adatte alla primavera e all’estate, eventualmente possono essere utilizzate in autunno abbinate ad un pile termico. Per l’inverno sono consigliate invece le giacche calde che offrono un maggiore isolamento termico. Ultima caratteristica che devi valutare è la tipologia di attività fisica che andrai a svolgere e la relativa intensità: qualora tu stia pensando di affrontare sport ad alta intensità e alta sudorazione dovrai puntare su un prodotto che offra anche massima traspirazione.

Attenzione però: non devi pensare ad una giacca da trekking come ad un modello estremamente pesante; essendo solo lo stato esterno può essere anche leggera poiché saranno i capi tecnici indossati sotto a tenere caldo. Altro dettaglio che invece devi assolutamente valutare è la presenza del cappuccio: se ripara davvero dall’acqua può essere un ottimo alleato nelle giornate di tempo incerto e durante gli acquazzoni improvvisi.

Sì alle zip, no ai bottoni: questa è una lezione di vita che impari con il tempo. Le zip si aprono e chiudono velocemente, questo ti permette quindi di ripararti o al contrario di scoprirti molto rapidamente in caso di necessità. Utili le tasche, spesso presenti in versione doppia o quadrupla. Possono anche aiutare a portare con sé alcuni oggetti utili come un navigatore GPS, una cartina geografica o altre necessità.

Se acquisti il prodotto online ti consigliamo poi di valutare una taglia in più: questo perché ti permetterà di indossare con grande comodità anche altri indumenti aumentando l’isolamento termico nelle giornate più fredde ma continuando a mantenere grande libertà nei movimenti.

Giacche da trekking: quali modelli scegliere

Stai cercando una giacca da trekking? Per prima cosa ti consigliamo di dare un’occhiata alle giacche firmate Woolrich: il marchio da oltre 40 anni firma capi d’abbigliamento in Gore-Tex impermeabile e proprio per questo motivo viene scelto frequentemente non solo da chi pratica sport in montagna ma anche da ciclisti e per il campeggio. Apprezzate perché impermeabili, in grado di resistere al vento ma allo stesso tempo traspirabili, le giacche Woolrich sia da uomo che da donna vengono scelte anche per l’estetica sempre molto curata.

Altro marchio specializzato che vi consigliamo è North Face che con le giacche da neve va a proporre modelli adatti allo sci ed allo snowboard mantenendo un ottimo rapporto qualità prezzo. Con un occhio all’ambiente e all’ecosostenibilità, questo brand vanta anche brevetti interessanti soprattutto legati ai materiali.

Se non sei un esperto di montagna e stai iniziando ad innamorarti ora di sentieri ed escursioni puoi iniziare acquistando un modello low cost, ad esempio le proposte Decathlon partono da prezzi estremamente competitivi e garantiscono comunque ottimi standard.