Articoli in Evidenza

Isola d’Elba la sera: cosa fare durante una settimana di vacanza

State già pensando alle vacanze della prossima estate? Una soluzione si trova in Italia ed è una delle isole più belle in cui trascorrere le proprie ferie. Stiamo parlando dell’Isola d’Elba, una località di mare posizionata all’altezza della Toscana in cui è possibile fare sport acquatici come immersioni, snorkeling o windsurf ma anche altre tipologie di attività come trekking, sentieri in bici e moltissimo altro, restando sempre a contatto con la natura. Sono sempre più, italiani e non, che decidono di trascorrere le proprie ferie sull’Isola d’Elba, location incantevole dove è possibile scoprire un mare diverso che varia i fondali da quelli sabbiosi a quelli sassosi per fornire poi intrattenimento davvero per tutti. Sia per bambini che per adulti, per gruppi di amici o per chi viaggia in solitaria: questa destinazione con i suoi paesaggi naturali e le curiosità storiche offre davvero intrattenimento per ogni ascia d’età

Isola d’Elba di sera

Se di giorno l’Isola d’Elba è teatro perfetto per escursioni e sport, di sera si anima dando vita a tantissime attività che si possono fare proprio quando scendono un po’ le temperature. Per gli amanti dell’intrattenimento notturno è possibile divertirsi e ballare fino all’alba in alcune delle discoteche distribuite nei vari punti più conosciuti. Tra le più famose c’è il Club 64 che si trova vicino a Portoferraio e offre anche una vista incantevole sul mare; per i più giovani invece consigliamo il Decò, una discoteca apprezzata anche dai local.

Chi preferisce una serata più tranquilla gustandosi una birra o un cocktail deve dirigersi verso il centro storico di Portoferraio; qui tantissimi locali e pub sono pronti ad animare le serate con musica dal vivo ed eventi speciali tenuti nel periodo estivo. 

La sera è anche un ottimo momento per scoprire le località più suggestive con una luce diversa; passeggiate per il centro storico di Portoferraio o per la marina di Capoliveri gustandovi l’incredibile vista tra mare e monti. Per una passeggiata all’insegna del romanticismo consigliamo invece quella di Carmignani a Porto Azzurro. 

Un’altra attività da fare la sera all’Isola d’Elba è gustare i piatti della tradizione cenando nei migliori ristoranti; sono tantissimi ma abbiamo fatto una selezione per aiutarvi a scegliere. Come sempre vi consigliamo poi di passeggiare e farvi guidare dall’istinto. 

Uno dei migliori ristoranti che compare anche nella guida delle osterie Slow Food è La Taverna dei Poeti: posizionato nel cuore di Capoliveri è perfetto per chi desidera gustare piatti di pesce tra cui la celebre millefoglie Carasau con seppie e cavolo nero. Spostandovi invece verso Porto Azzurro potrete scoprire La Botte Gaia, il ristorante che propone cucina tipica elbana e che compare dal 2006 nella guida delle Osterie Slow Food. Qui tra primi di pasta fresca e verdure locali rimarrete a bocca aperta soprattutto assaggiando la zuppetta di pesce o i tagliolini con polpa di riccio, stracciatella di fiordilatte e granella di nocciole. 

Se cercate invece soluzioni più economiche potete provare il Rifrullo, un pub adatto ai giovani in cui vengono serviti piatti a base di carne ma anche pizza, oppure La Locanda dell’Amicizia dove con una spesa sotto i 30 euro a testa potete godervi una cena tranquilla a base di pesce. L’ambiente è perfetto anche per famiglie con bambini, così come per coppie innamorate. Chi cerca lo street food lo può trovare invece presso La Piada Per Strada, il locale perfetto per una cena veloce ed economica dove non vengono servite solo piadine da asporto ma anche primi piatti e insalatone. 

Per poter vivere al meglio la località vi consigliamo di soggiornare affittando una casa, così da poter avere massima libertà nella gestione degli orari. Scegliendo questo tipo di struttura potrete gustarvi una cena cucinata a casa risparmiando, oppure scegliere di uscire in un ristorante o ancora semplicemente di svegliarvi tardi senza temere che qualcuno vi disturbi per poter rassettare la stanza.

Un tour operator specializzato, che offre soluzioni per tutti i prezzi ma soprattutto in zone davvero comode e pratiche sia per chi viaggia con auto o moto, sia per chi sceglie il trasporto pubblico o le bici per vivere il territorio è il top nel selezionare le strutture, fatti ispirare dai migliori appartamenti all’Isola d’Elba di Tesi Viaggi .  

Zone migliori per vivere l’isola di sera

Quali sono le località migliori dove soggiornare se volete fare vita notturna? Portoferraio è senza dubbio una delle località più ambite, in cui è possibile scoprire l’isola in modo comodo e pratico sia di giorno che di sera. Altrettanto consigliata è la zona di Marina di Campo; questo paese risulta perfettamente collegato con altre località e la sera offre ottimi ristoranti e intrattenimento durante la stagione estiva. Per chi preferisce una vacanza a tutto relax con vista consigliamo invece Capoliveri, una zona panoramica da cui è possibile gustarsi una vista suggestiva sul golfo Stella e sulla Baia di Mola. Cosa aspetti a prenotare le tue vacanze? Raggiungere l’Isola d’Elba è davvero facile e poi potrete godervi una vacanza alla scoperta di questo incantevole territorio.  

Potrebbe Interessarti Anche...

Golfo Aranci in Sardegna

Golfo Aranci, splendido luogo della Sardegna

Golfo Aranci è una località situata sulla zona Nord della Sardegna, una meta forse meno rinomata rispetto …